Modellismo e Hobby: Droni per appassionati


Un po’ di storia sui Droni

Se si volesse tracciare una linea temporale in grado di portarci fino alle origini di quello che oggi definiamo drone, sicuramente il primo esempio più simile sarebbe quello sperimentato durante la prima guerra mondiale. Durante il conflitto infatti vene impiegata una tecnologia che sfruttava le onde radio e costituiva un primo avvicinamento al comando remoto, senza la presenza di personale a bordo. Sempre in occasione di una guerra, questa volta della seconda guerra mondiale, l’attenzione dei settori impegnati nella ricerca e nello sviluppo di nuovi armamenti tecnologici mise a punto missili e aerei dotati di obiettivo programmato e comandati a distanza, ma anche in questo caso siamo ben lontani dalla sofisticatezza attuale.
Fu probabilmente durante gli anni ’70-’80 che i governi dell’unione sovietica e degli stati uniti cominciarono a studiare apparecchi sempre più avanzati e moderni, dotati di sensori sempre più funzionali e ricettivi, per poi culminare con i primi utilizzi di droni massicci negli anni ’90. Da allora i droni sono diventati dei veri e propri prodotti di culto anche per gli appassionati che, animati da una sana curiosità per l’elettronica e la tecnologia si cimentarono in quello che tuttora persiste come modellismo di droni, realizzando artigianalmente dei piccoli modelli in grado di compiere prestazioni di alto livello che vengono presentati in raduni, esposizioni e ritrovi in tutto il mondo.

Acquistare un Drone per Modellismo

Al di fuori dei negozi specializzati, chiunque può reperire le parti singole online presso siti dedicati. Se siete in cerca di un nuovo telaio o di nuovi motori elettrici, potete ad esempio cercare su siti di compravendita come eBay, o rivolgervi a portali unicamente rivolti ai cultori dei droni come www.hobbyhobby.it, dove troverete un vasto assortimento di elementi e di intercambiabili per modificare e migliorare i vostri droni. In alternativa potete anche fare un salto su www.atuttogasmodellismo.it, dove troverete un ricco panorama di modelli completi, parti di ricambio, accessori e altri dettagli per rendere esclusivi i vostri personalissimi droni. A volte tuttavia può capitare di avere bisogno di qualche consiglio, sentire l’esigenza di condividere qualche informazione, o semplicemente chiacchierare con qualcuno che come voi condivide la stessa passione per questi velivoli: un forum o un blog sarebbe l’ideale.

Forum e Blog che trattano di Droni

Per chi desiderasse entrare a far parte di una community ben avviata e attiva, ci sono molti nomi che compaiono nel panorama italiano, come quella di www.modellismo.net , un forum forse dai tratti più ampi, che copre molti altri tipi di modellismo, ma non trascura i fan dei multirotori e sono in molti gli iscritti a scambiarsi opinioni in merito. http://forum.parrot.com/ardrone/it/index.php è un altro forum che a differenza del primo invece si dedica anima e corpo ai droni, con topic incentrati sia sui software che sugli hardware. All’interno di alcune sezioni è anche possibile condividere, mostrare e visualizzare foto di modelli degli altri membri e ovviamente confrontarsi con loro su curiosità e pareri. Se ve la cavate con l’inglese o se volte conoscere anche gente fuori dallo stivale, www.diydrones.com è ottimo sia per il forum che per le news fresche e interessanti con cui tenervi aggiornati. Altre fonti di notizie aggiornate e degne di nota ma “made in Italy” sono invece www.modellismo.com e www.hobbymedia.it. In entrambi i siti si parla di modellismo in generale, ma non mancano approfondimenti ed esclusive unicamente rivolte agli appassionati di velivoli comandati.